• it

Mario Costa ottiene la certificazione Classyfarm: il latte proviene solo da animali allevati in condizioni di benessere certificato.

  • Mario Costa
  • Breakfast
  • Mario Costa ottiene la certificazione Classyfarm: il latte proviene solo da animali allevati in condizioni di benessere certificato.

Mario Costa ottiene la certificazione Classyfarm: il latte proviene solo da animali allevati in condizioni di benessere certificato.

Mario Costa | 03 giugno 2021 | Breakfast

È con estremo orgoglio che la Mario Costa annuncia, già a partire da Aprile di quest’anno, di aver ottenuto la certificazione di tutte le sue stalle conferenti tramite il sistema Classyfarm.

Un’importante garanzia sulla qualità del latte conferito, ulteriormente rafforzata dall’ottenimento della certificazione anche dall’autorevole ente CSQA (già garante della conformità DOP).

E’ ormai da alcuni anni che nel campo dell’allevamento animale ci si è interrogati sulle condizioni di questi ultimi ed il legame con il loro stato di salute e la qualità della loro produzione.

Molti progressi in questo senso sono stati portati a termine, tuttavia Mario Costa, mantenendo la sua tradizionale volontà di guardare più avanti, ha deciso di procedere alla certificazione volontaria delle sue stalle conferenti tramite il sistema riconosciuto Classyfarm.

La sicurezza della filiera alimentare è direttamente connessa al benessere degli animali, in particolare nel caso di animali allevati per la produzione di alimenti, dati gli stretti legami tra condizioni di vita, salute degli animali e malattie di origine alimentare. Fonti di stress e condizioni di scarso benessere possono avere come conseguenza negli animali una maggiore predisposizione alle malattie trasmissibili, che può rappresentare un rischio per i consumatori.

Dal punto di vista medico-scientifico, infatti, la “diagnosi del livello di benessere” di un animale allevato deve basarsi sull’analisi di molti fattori connessi con il rispetto dei suoi fabbisogni e la sua capacità di adattamento all’ambiente. Tra i fattori che influiscono sul comfort ci sono l’ambiente fisico e le risorse a sua disposizione come la disponibilità di spazio, il materiale delle lettiere, le pratiche di gestione a cui l’animale è sottoposto, come le strategie di alimentazione e i piani di trasporto.

Tutte queste condizioni devono essere registrate e valutate attraverso specifici indicatori. Pertanto il Ministero della Salute, con il supporto del Centro di Referenza Nazionale per il Benessere Animale (CReNBA), ha reso disponibile per gli allevatori e i veterinari aziendali un sistema di valutazione e categorizzazione del rischio per il benessere animale e la biosicurezza negli allevamenti.

Per la Mario Costa è un nuovo punto di partenza questo, per costruire i risultati di domani con un occhio sempre attento all’innovazione, ma senza dimenticare le radici di ciò che siamo.